PETITE ARVINE ANSELEMT

42,00

Le  vigne  impiegate  per  l‘elaborazione  di  questo  vino  hanno  20  anni circa e nascono in un terreno morenico-sabbioso.
il Petite Arvine elevé en fût de chêne un autoctono dalla mineralità e sapidità che lo fa sembrare più vino di mare che di montagna.

12 disponibili

Purchase this product now and earn 4 Points!
Download the factsheet

Vitigni: Petite Arvine 100%

Altitudine: 750-800 m slm

Parcelle: 2 – nei comuni di Aymaville e Villeneuve

Resa per ettaro: 90 q

Terreno: morenico sabbioso

Concimi: organico naturale

Trattamenti annuali: max 3 (fitofarmaci)

Diservo: meccanico

Anno di impianto: 2000

Densità impianto: 8000-10000 ceppi/ha

Sistema impianto: cordone speronato

Fermentazione: 25 giorni.

Affinamento: botte francese da 600 l

Percentuale di botti nuove: 30%

Bottiglie prodotte: 1500-2000

Anno: 2016.

Alla vista: giallo brillante di buona intensità

All’olfatto: al naso si scopre un mondo di profumi, frutto di questa speciale varietà, tutta Valdostana. Si mostra subito citrino e disinvolto, mela cotogna in risalto e pian piano ci trasporta a note più affascinanti come lo zafferano e la melissa

 

Al Gusto: l’affascinante avvolgenza frutto dell’affinamento in piccoli fusti di rovere bilancia la grande mineralità di questo vino di montagna che intrattiene e seduce tutto il palato, mostrando sempre la sua indole attraverso una lunga acidità

Ottimo per accompagnare preparazioni a base di pesce e crostacei in salsa, formaggi e salumi non troppo stagionati.